Home » La scuola di volo » Deltaplano a motore

Deltaplano a motore

A differenza dei multassi, il deltaplano a motore NON possiede alcun comando aerodinamico sull’asse verticale (imbardata); cioè è possibile comandarne il volo solo attraverso i comandi aerodinamici di rollio e beccheggio oltreché, naturalmente, con l’uso del motore.
Inoltre il beccheggio ed il rollio non avvengono, come nei multiassi, attraverso la deflessione di superfici mobili, bensì spostando il peso del pilota (avanti e indietro, per comandare il beccheggio, a destra e sinistra per comandare il rollio). Per questo motivo sono anche detti apparecchi “Pendolari”.
 
 
AirCreation iFun 16 Skypper 
 - Aero Club di Pisa

 - Aero Club di Pisa